Paolo Proserpio

Art Director, Grafico e Docente

Nato a Milano nel ’77. Nell’89 sua mamma lo porta a vedere “Ritorno al futuro parte 2”, vede il protagonista (Marty Mcfly) su uno skate, così inizia la passione per arte, musica e tavola, il tutto fatto esplodere grazie anche alla sua fantastica famiglia molto creativa e aperta.
Liceo scientifico, 3 anni di Accademia di Architettura a Mendrisio (Svizzera) che abbandona, e finalmente nel 2002 si diploma in Graphic Design presso l’Istituto Europeo di Design di Milano.
Durante il triennio presso lo I.E.D. matura l’importante esperienza nella moda, lavorando presso l’ufficio grafico di Londra di Gucci (l’era di Tom Ford). Nel frattempo suona basso/chitarrra in alcune band: Orange, Hardcore Criminals, The Simpletons.
Appena diplomato comincia a lavorare per Versace all’interno dell’azienda per 9 anni, con la quale continua a collaborare.
Dal 1999 al 2009 ha lavorato come fotografo per alcune riviste/webzines, l’agenzia Retna di New York ed Mtv.it fino a produrre diversi tipi di reportage, dai gruppi punk più improbabili negli scantinati della Brianza fino ai live di nomi blasonati al Coachella Festival (California).
Da circa 10 anni è titolare di uno studio grafico focalizzato sulla progettazione grafica/art direction di prodotti che vengono soprattutto stampati: dall’immagine coordinata, gadgets, packaging, magliette a copertine di dischi.
Pinbowl Skatepark, K7 Records, Pogo!, Paula Cademartori, Maggioni Type, Versace, Punk Rock Raduno e diversi gruppi della scena underground italiana e non, sono i clienti principali dello studio.
Da sempre appassionato di serigrafia, base della produzione/cultura d.i.y. (do it yourself), ha partecipato a diversi corsi legati a questa disciplina presso il Saint Martin School of Art e East London Printmakers (Londra).
Inoltre dal 2005 collabora come docente presso lo I.E.D. di Milano curando 2 corsi: “Brand Design” per 2° anno italiano e “Printmaking Techniques” per il 2° anno inglese. Presso la Domus Academy (Naba) conduce 2 workshop all’anno sulla serigrafia per il master inglese.

Twitter

Twitter

Twitter

Twitter

Insegnamenti

Siamo pronti a svelarti tutti i nostri segreti.